Eberhard, un nuovo cronografo in edizione limitata dedicato a Zagor

Sergio Bonelli Editore, storica Casa editrice di fumetti, leader in Italia, ed Eberhard & Co., azienda di alta orologeria svizzera, dal marchio prestigioso, festeggiano i sessant’anni dello Spirito con la Scure, mitico personaggio creato nel 1961 dalla penna di Guido Nolitta (alias Sergio Bonelli) con un’edizione esclusiva e limitata del cronografo di Zagor.

L’alta orologeria svizzera incontra il mito di Zagor: un oggetto unico che fonde l’originalità del segno dell’eroe dell’avventura con gli elevati standard qualitativi di un segnatempo di lusso a tiratura limitata, in soli 120 pezzi numerati.

Ultimo aggiornamento:Settembre 24, 2021 10:57 am

Un evento raccontato con trasporto dalle parole dell’Amministratore Delegato di Eberhard Italia, Mario Peserico:

“Abbiamo voluto fortemente intraprendere una partnership con Sergio Bonelli Editore perché è una casa editrice italiana con una storia importante, nata dalla penna geniale di un creativo, che ha ideato eroi a fumetti famosi in tutto il mondo. Riconosciamo i valori positivi di un personaggio come Zagor, che si batte per mantenere la pace, schierato a difesa dei deboli, denotato dalla forza messa a servizio del bene, dal desiderio di giustizia e l’altruismo. Un eroe che festeggia un anniversario importante nel 2021, che ha aumentato la sua riconoscibilità e il suo pubblico in tutti questi anni ed è oggetto di passione e collezionismo. Anche la nostra Maison, fondata nel 1887 a La Chaux-de-Fonds, ha un passato di grande rilievo scandito da modelli che ancora oggi mantengono un fascino inalterato e ha inoltre saputo proporre orologi iconici con riedizioni moderne dal sapore vintage. Grazie a Zagor approcceremo il mondo degli appassionati dei fumetti, ed in particolare degli “zagoriani”, sempre attenti alle novità legate ai propri personaggi preferiti.”

E dal Direttore Generale di Sergio Bonelli Editore, Davide Bonelli:

L’orologio da polso Limited Edition di Zagor è una sorpresa tanto preziosa quanto inaspettata. Qui nei corridoi di Via Buonarroti 38 abbiamo atteso con trepidazione l’arrivo del 2021, un anno che porta con sé tanti importanti anniversari legati alla Casa editrice. A partire da quello della sua fondazione, ottant’anni fa, a opera di mio nonno Gianluigi Bonelli, che successivamente passò il testimone prima a mia nonna Tea e quindi a mio padre, Sergio. Una storia imprenditoriale fatta di tante emozioni, legate alle avventure dei nostri personaggi, tra cui Zagor, nato dalla fantasia di mio padre e dal pennello di Gallieno Ferri: un eroe che nello scorso mese di giugno ha tagliato il prestigioso traguardo dei sessant’anni di presenza in edicola. Tra le numerose iniziative celebrative previste per l’occasione, si inserisce un prodotto prestigioso ed esclusivo come quello proposto con sincero entusiasmo da Eberhard. Un orologio da polso dello Spirito con la Scure in edizione limitata, un oggetto figlio dell’alta artigianalità svizzera e del Fumetto.”

Sergio Bonelli Editore:

Storica Casa editrice di fumetti che vanta la più vasta produzione di letteratura disegnata interamente in Italia, nel 2021 Sergio Bonelli Editore compie ottant’anni. I suoi personaggi attraversano il tempo e conquistano più generazioni di appassionati. Tra i più popolari, Tex, il famoso ranger creato nel 1948 dalla penna del “romanziere prestato al fumetto” Gianluigi Bonelli e realizzato graficamente da Aurelio Galleppini. Il grande successo di Tex insieme allo spirito imprenditoriale della famiglia Bonelli, offrono ai tanti lettori il più alto intrattenimento a fumetti spaziando su tutti i generi e le ambientazioni. È proprio con Zagor, nato nel 1961 dalla penna di Sergio Bonelli che i temi e gli schemi dell’avventura tradizionale vengono progressivamente rinnovati, nel quadro di un progetto di revisione del concetto di avventura classica: da Mister No (1975) a Ken Parker (1977) fino al 1982 con Martin Mystère. Negli anni Ottanta esplode il fenomeno Dylan Dog, seguito a ruota da altri successi come il poliziesco Nick Raider e il fantascientifico Nathan Never, per poi giungere alle serie fantasy come Brendon e il western-horror Magico Vento e le tre collane incentrare su personaggi femminili Legs Weaver, Julia e Gea. Mentre per le serie più recenti citiamo Dampyr, Morgan Lost e Orfani. Oggi Sergio Bonelli Editore, sotto la guida di Davide Bonelli, figlio di Sergio, affianca alla vasta produzione delle serie a fumetti anche le loro declinazioni in progetti multimediali.

EBERHARD & CO.

Maison di orologeria svizzera con oltre 130 anni di storia, fondata nel 1887 a La Chaux-de-Fonds, Eberhard & Co. rappresenta eccellenza e innovazione, di cui l’azienda ha fatto il proprio marchio di fabbrica, senza rinunciare al profondo legame con le origini e la tradizione. Eberhard & Co. produce circa 16.000 pezzi all’anno con obiettivi di crescita ponderata ma costante ed è presente in circa 25 Paesi, dall’Europa agli Stati Uniti, dall’Estremo al Medio Oriente.

La storia di Eberhard & Co. viene scandita da creazioni indimenticabili, quali il Chrono 4, l’8 JOURS, la collezione Tazio Nuvolari, l’Extra-fort, la collezione femminile Gilda, fino alle riedizioni di celebri modelli degli anni 50’ e ’60, Scafograf e Contograf. Numerose sono state le conquiste del marchio: a partire dalla creazione del suo primo cronografo da polso nel 1919, fino al rivoluzionario Chrono 4, il primo cronografo con quattro contatori allineati, brevetto esclusivo Eberhard & Co. A giugno 2019 la Maison ha inaugurato il Museo Eberhard & Co. a La Chaux-de-Fonds, all’interno della Maison de L’Aigle, lo storico edificio fatto costruire dal fondatore Georges-Lucien Eberhard all’inizio del XX secolo.

Ultimo aggiornamento:Settembre 24, 2021 10:57 am

Tags:

Ci farebbe piacere conoscere la tua opinione su questo articolo

LASCIA UN COMMENTO